Dr. Pulcinella Ruggero

Diagnostic Hysteroscopy

Tubal sterilisation

Se la donna desidera una contraccezione permanente mediante la chiusura delle tube trova oggi con l’isteroscopia la possibilità di un dispositivo denominato ESSURE che può essere applicato in ambulatorio, senza anestesia neppure locale, in circa 15-20 minuti con fastidio inferiore a quello provato con l’introduzione di uno IUD (spirale)

Da circa 2 anni però è stata tolta dal commercio pare per motivi di mercato (resa economica insufficiente per l’azienda che lo produce) e per la comparsa di effetti collaterali in qualche donna nel mondo su circa un milione di applicazioni. Se compaiono sintomi come dolori addominali frequenti, crampi addominali fastidiosi, poco dopo l’applicazione occorre rivolgersi a chi l’ha inserita ricordando che l’unica soluzione è l’asportazione delle tube in laparoscopia in quanto Essure non può essere rimossa per via isteroscopica.

AL MOMENTO LA SOLA MODALITA’ PER ESEGUIRE UNA STERILIZZAZIONE TUBARICA è ESEGUIRE UNA SALPINGECTOMIA O UNA RESEZIONE PARZIALE DELLE TUBE PER VIA LAPAROSCOPICA E IN ANESTESIA GENERALE

Il sottoscritto effettua questi interventi in tutte le sedi dove opera (Arezzo presso la Clinica san Giuseppe Hospital, Ravenna presso la Clinica Domus Nova )

en_GBEnglish